Stefano Dentone & Antonio Ghezzani – Teatro Staller (Roots Rebel Records 2016)

Eraskor abbigliamento metal

sdag - coverCon la recensione di oggi ci addentriamo in territori lontani dal metal e quasi totalmente acustici con solo chitarre e voce.
Il duo livornese Stefano Dentone & Antonio Ghezzani creano questo progetto semiacustico nel 2014, distillando canzoni sia in lingua italiana che in inglese.

Diplomato al conservatorio di Livorno (Antonio) e musicista rock n’ roll da cantina e fondatore della Big Boss Band (Stefano), proseguono la loro carriera tra collaborazioni e partecipazioni arrivando alla realizzazione di “Teatro Staller”, diciannove song registrate in presa diretta e utilizzando al minimo la tecnologia digitale.

Un album che si presente interessante e coinvolgente, l’inclusione di testi in italiano e in inglese mostra due facce della stessa medaglia, due pensieri distinti che viaggiano comunque su una stessa direzione non pestandosi i piedi tra loro.
Canzoni che riscoprono le radici del rock vintage e del folk, canzoni che si fanno apprezzare con semplicità, anche se la lunga durata genera qualche momento di stallo. Bellissima “Requiem” che oltre ad essere un manifesto di verità, gioca un po’ sul nostro inno italiano, bellissima “Castaway Blues” che ripropone gli incantevoli ritmi e melodie di “Impressioni Di Settembre (PFM) (gesto volontario?), bellissima “Pensiero Piccolo” con il suo incedere malinconico, bellissima “Pierpaolo” dove nell’intervista a venire scopriremo se è dedicata a Pasolini.

Canzoni mai banali e ricche di riflessioni, canzoni che sicuramente raggiungieranno la loro massima espressione in sede live, canzoni che vi consigliamo di ascoltare.

Time: 71:15
Voto: 70 / 100

 

Tracklist:

1. Why Are We Here?
2. Basic Reality
3. Donne Vestite Come Te
4. Human Crashes
5. Requiem
6. Brucio Casa Mia
7. Nuova
8. Losing Hope
9. Il Tempo della Mosca
10. Castaway Blues
11. Pensiero Piccolo
12. Time
13. Pierpaolo
14. Illusion
15. I Don’t Know
16. L’alluce Sinistro
17. Oklahoma
18. No Fango
19. You’re Gone

Line Up:
• Stefano Dentone – chitarra acustica, voce
• Antonio Ghezzani – chitarra elettrica

Web:
Stefano Dentone & Antonio Ghezzani Website
Stefano Dentone & Antonio Ghezzani Facebook
Stefano Dentone & Antonio Ghezzani Soundcloud

 

kiss t-shirt link

 

 

Kiss – Sonic Boom (T-Shirt € 9,99)

 

 

(Ermanno Martignano)

Fai conoscere il nostro articolo:

    • Scoop.it

    blog metal eraskor

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *